I nostri Servizi

INTEGRAZIONE SOCIALE

TORNA A INTEGRAZIONE SOCIALE

PRILS LAZIO- Piano regionale di Integrazione Linguistica e Sociale degli Stranieri nel Lazio

L’Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche (ASAP) della Regione Lazio ha affidato ad ERMES l’attivazione di presìdi territoriali nel territorio provinciale afferenti ai CTP di Frascati, Velletri, Albano e Ciampino. 

Il progetto, realizzato nell'ambito del Progetto Prils Lazio - Piano Regionale d’Integrazione Linguistica e Sociale degli stranieri nel Lazio, persegue lo scopo di realizzare:

Un punto di riferimento per operatori appartenenti alle Istituzioni e ai Servizi territoriali, che hanno la possibilità di avere un supporto immediato e di conoscere la disponibilità delle risorse territoriali per rendere più efficace e mirato l’intervento a favore della propria utenza.

Un punto di riferimento per i Centri Territoriali Permanenti, favorendo la comunicazione tra Istituzione Scolastica e discenti.

Un punto di riferimento per i cittadini immigrati  che necessitano di orientamento tra un primo livello di domanda informativa ed un secondo livello di consulenza sul bisogno.

Un punto di riferimento quale osservatorio per il  monitoraggio delle risorse e dei bisogni del territorio, in un’ottica di progettazione (Piani di zona) e di promozione di responsabilità collettive e comunitarie.

In sostanza, il Servizio si configura nella costruzione di un rapporto di reciproca fiducia, quale raccordo organizzativo finalizzato a valorizzare la persona nella sua individualità e a promuovere e sostenere la rete solidaristica e di auto - aiuto presente nel welfare locale. 

  • Vengono quindi realizzate azioni volte a:

    • Favorire l'accesso alle offerte formative linguistiche dedicate ai cittadini immigrati;
    • Favorire l’attivazione dei processi di integrazione e di percorsi di cittadinanza attiva;
    • Ottimizzare le risorse esistenti e valorizzare i Servizi funzionanti;
    • Facilitare l’accesso ai Servizi Territoriali, con particolare riguardo agli utenti più deboli;
    • Facilitare l’attivazione di percorsi risolutivi dei bisogni delle persone;
    • Favorire l’individuazione e l’elaborazione dei bisogni reali degli utenti.

    In particolare, il Servizio è finalizzato alla creazione e al consolidamento di una rete di collegamento fra i vari Servizi territoriali pubblici e privati dedicati alla popolazione immigrata o a cui gli utenti potrebbero avere la necessità di rivolgersi. Le finalità specifiche sono:

    • Favorire un approccio sistemico – integrato nelle prestazioni offerte;
    • Ottimizzare le risorse esistenti favorendo l’invio ad altri Servizi già esistenti;
    • Sostenere la rete territoriale già esiste e incrementarla, favorendo l’ingresso di nuovi soggetti.

  • Finanziato da: ASAP
  • Destinato a Cittadini migranti e rete territoriale di primo e secondo livello
  • Per maggiori informazioni visita questo link
Inserito il 23/02/2017 15:37:04|Periodo : Marzo 2015 - Giugno 2015|Ambito territoriale : Territorio afferente al Distretto RMH